EN IT RU

UNA PERFETTA CASA PER SINGLE.....

I single sono in continuo aumento ed è importante comprendere come la casa possa bene interpretare le loro esigenze.

Il desiderio principale è quello di vivere in una casa molto confortevole, che possa rappresentare un “nido protettivo”, e che contemporaneamente sia comoda per ospitare gli amici. La casa di un single presenta minime dimensioni ed è fondamentale garantire la funzionalità di tutti gli ambienti come: il soggiorno, la cucina, la camera da letto ed il bagno. Se ben attrezzato e studiato con soluzioni adeguate, anche un monolocale può rispondere perfettamente alle esigenze abitative di un single.

Oggi vive da solo un italiano su tre. Nella maggior parte dei casi, la soluzione abitativa ricade sul monolocale, che è ovviamente più facile da gestire, da pulire, ed è anche la più economica. Il segreto delle case dei “single” sta nello sfruttare e fare coesistere al meglio gli ambienti, dando vita ad un’abitazione dove regni armonia e gusto a livello di spazi e di look.

Un single ha generalmente una vita molto attiva ed una casa piena di amici, e questo rende necessario progettare l’area giorno attrezzandola con un divano comodo e trasformabile in letto, posizionato davanti ad una tv su parete e cuscini da pavimento o pouf contenitore. La zona cucina dovrà essere pratica e funzionale, attrezzata con gli accessori e gli elettrodomestici fondamentali come: forno a microonde, mini lavastoviglie e frigo sottopiano. Questo spazio potrà comunque coesistere con la zona living in modo da risparmiare spazio e di facilitare i movimenti del padrone di casa durante le cene con gli amici.

Una libreria senza fondo può costituire un buon elemento di divisione degli spazi, evitando così di chiudere gli spazi con murature opprimenti, così come la costruzione di un soppalco per la zona letto se l’altezza del locale lo permette.

La vita da single ha i suoi vantaggi, anche dentro le mura di casa. La gestione della vita quotidiana dipende solo da te, puoi avere più spazio per i tuoi progetti e prendere le decisioni più importanti in totale libertà.

Puoi decidere il tuo stile preferito senza dover rendere conto a nessuno e decorare ogni stanza secondo i tuoi gusti.

Vuoi dare una rinfrescata agli arredi già presenti? Inizia con una bella sessione di “decluttering” o “arte del riordino” selezionando ciò che ti serve realmente per fare spazio al futuro e ai nuovi ricordi!

Nonostante si abiti da soli è fondamentale mantenere ordine e pulizia, sia per una forma di rispetto verso se stessi, sia per accogliere in tranquillità gli ospiti, anche quelli “last minute”!

Abitare da soli infatti non significa solitudine!

Puoi organizzare la tua casa per accogliere gli ospiti quando vuoi e renderla pronta per accogliere amici e parenti.

Non dimenticare di mettere a disposizione un tavolino da caffè, delle belle copertine per le serate più fredde ed un carrello bar per offrire un drink e qualche snack a chi ti verrà a trovare.

In soggiorno, nella camera per gli ospiti o nello studio un divano-letto potrà ospitare chi si ferma fino a tardi.








Leggi anche...

Sta arrivando la Pasqua, arrediamo la nostra casa e la nostra tavola!

Il Natale si avvicina: qualche utile consiglio per preparare al meglio la tua casa

L’ORDINE DELLA CASA COME ORDINE MENTALE E SPIRITUALE

PASQUA: STILE E RINASCITA…L’albero della vita

IL NATALE A TAVOLA....

Anna Lapini Foto di Anna Lapini Consulente di Space Clearing, Arte del Ricevere, Interior Designer info@annalapini.it

Anna Lapini Home page

: FacebookTwitterLinkedInGoogle+ViadeoBloggerXingPinterest